Apple Vs. Samsung: il fronte australiano si scalda

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente8 miliardi di dollari per Twitter
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Apple Vs. Samsung: il fronte australiano si scalda

Il colosso sud coreano Samsung ha recentemente richiesto alla Corte federale di Sydney di imporre un blocco sulle vendite del nuovo iPhone 4s disponibile da qualche giorno in terra d'Australia; la motivazione sarebbe una sospetta violazione di brevetti su tecnologia touchscreen e Wi-Fi.

La Samsung avrebbe inoltre presentato appello contro una decisione della stessa corte australiana che, circa una settimana fa, aveva stabilito di bloccare le vendite del tablet Galaxy Tab 10.1 su richiesta dei legali della casa di Cupertino.

Intanto, mentre il fronte australiano si scalda, qualcosa si muoverebbe anche in Giappone dove la Samsung avrebbe richiesto il blocco delle importazioni e delle vendite di iPhone 4, iPhone 4s e iPad 2; sembrerebbe però che in questo caso il giudice non sia orientato per decidere in favore dell'azienda asiatica.

Qualche giorno fa la Samsung ha tra l'altro riportato una sconfitta in Olanda dove il tribunale ha deciso di respingere la sua richiesta di blocco dei prodotti Apple; presto però il fronte di questa gigantesca guerra dei brevetti potrebbe estendersi anche al nostro Paese.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.