Apple vuole il suo Street View

Apple vuole il suo Street View

La Casa di Cupertino avrebbe depositato presso l'ufficio marchi e brevetti statunitense (US Patent & Trademark Office) la richiesta per la registrazione di una tecnologia che ricorda a larghe linee quella alla base della pittaforma Street View di Google.

Nel caso specifico il sistema di Apple dovrebbe prevedere tutte le features già presenti in Street View per i percorsi fotografici navigabili, ma integrerebbe anche un sistema per la riproduzione dei luoghi memorizzati tramite rendering tridimensionale.

Esso prenderebbe il nome di 3D Position Tracking for Panoramic Imagery Navigation, utilizzandolo dovrerebbe essere possibile entrare fin dentro gli immobili e visitarne gli spazi interni sfruttando una modalità di visualizzazione panoramica in grado di restituirne la profondità.

Il brevetto prevede inoltre l'utilizzo di sensori per il tracciamento grazie ai quali registrare posizioni e percorsi effettuati, questi dati potrebbero poi essere messi in condivisione attraverso connessione Wireless tra due dispositivi mobili integranti la stessa applicazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.