Apple WWDC 2016, appuntamento per il 13 giugno

Apple WWDC 2016, appuntamento per il 13 giugno

Fino a pochi giorni fa il sito Web ufficiale della WWDC (Worldwide Developer Conference) era ancora fermo all'edizione 2015, ma che Cupertino fosse intenzionata a organizzare l'appuntamento di San Francisco a partire dal 13 Giuigno 2016 è divenuta cosa nota nelle scorse ore grazie ad una "soffiata" proveniente niente meno che da Siri.

Interrogato sulla data del noto evento dedicato agli sviluppatori, l'assistente virtuale intelligente in dotazione sugli iDevice equipaggiati con il sistema operativo mobile iOS avrebbe rivelato candidamente che essa è stata fissata per il giorno precedentemente indicato. Ora anche il sito Web della manifestazione è stato appositamente aggiornato.

I WWDC sono da sempre degli appuntamenti particolarmente attesi, questa volta però le novità dovrebbero essere veramente numerose, basti pensare alla possibile presentazione dell'iPhone 7 (che però potrebbe non arrivare prima dell'autunno) per poi proseguire con le anticipazioni relative alla nuova versione dell'Apple Watch fino a citare quelle che potrebbero essere le nuove feature di tvOS e OS X.

Quasi sicuramente il WWDC 2016 sarà l'occasione per lanciare iOS 10, ma è molto probabile che l'evento, destinato a concludersi il 17 di giugno, venga sfruttato da Apple anche per la presentazione del successo di "El Capitan" e, secondo le anticipazioni attualmente circolanti, per un nuovo battesimo di OS X in Mac OS.

Si parla inoltre di un possibile nuovo modello di Mac da 15 pollici e del lancio di alcuni servizi dedicati a tvOS e watchOS (l'edizione 2015 fu palcoscenico per il lancio di Apple Music). Il biglietto per partecipare al WWDC costerà 1.600 dollari, ma la manifestazione potrà essere seguita gratuitamente anche in video streaming.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.