AppleCare+ tutela anche dai danni accidentali

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteWikipedia si auto-oscura contro il DDL intercettazioni
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
AppleCare+ tutela anche dai danni accidentali La casa di Cupertino ha deciso di introdurre alcune interessanti novità nel servizio AppleCare+, l'offerta rivolta agli acquirenti di dispositivi targati Apple per estendere il periodo di garanzia oltre la durata obbligatoria per legge.

A partire dal prossimo 14 ottobre, proprio nel giorno in cui il nuovissimo iPhone 4s verrà commercializzato in terra statunitense e in altri sei paesi selezionati da Apple, l'AppleCare+ coprirà i dispositivi acquistati dagli utenti anche dai danni accidentali.

La garanzia addizionale ed estensiva AppleCare+ costerà 99 dollari per ogni dispositivo comprato, grazie a questa offerta gli utilizzatori avranno la possibilità di ricevere un iPhone nuovo di zecca in caso di suo danneggiamento, con la precisazione che il cambio potrà essere effettuato per un massimo di due volte.

Cambiano anche i prezzi delle riparazioni, uno smartphone Apple che abbia riportato dei danni allo schermo potrà, per esempio, essere riportato a nuovo con una spesa, tutto sommato ragionevolmente modica, di 49 dollari.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.