Arriva Outlook per iOS e Android

Arriva Outlook per iOS e Android

Gli sviluppatori della Casa di Redmond hanno realizzato le versioni per i sistemi operativi mobili iOS e Android delle applicazioni che consentiranno di utilizzare il client Outlook per la gestione della posta elettronica; tali release sarebbero per molti versi identiche a quelle create dalla Acompli, società divenuta di proprietà di Big M alcuni mesi fa.

Sostanzialmente gli uomini Microsoft non avrebbero fatto altro che prendere possesso della soluzione di Acompli e sottoporla ad un rebrand con pochi nuovi adattamenti; il prodotto finale presenterebbe anche un design sostanzialmente immutato rispetto all'originale; evidentemente nessuno in quel di Redmond aveva intenzione di reinventare la ruota.

Andrebbe comunque sottolineato che se da una parte la variante per la piattaforma di Cupertino dovrebbe essere sostanzialmente completa, non potrebbe dirsi lo stesso per quanto riguarda la release destinata al Robottino Verde; in quest'ultimo caso il rilascio fornito non andrebbe infatti oltre ad un'anteprima tecnica.

Sostanzialmente la nuova applicazione sarebbe stata distribuita come alternativa a soluzioni già conosciute come Outlook.com e Outlook Web, Apps che avrebbero presentato delle carenze per quanto riguarda l'usabilità di alcune funzionalità accessorie, come per esempio la gestione di posta, calendari e contatti registrati in rubrica.

Continua dopo la pubblicità...

A rendere particolarmente interessante questa nuova proposta dovrebbe essere in particolare il fatto di poter eseguire una buona parte delle operazioni più frequenti tramite semplici trascinamenti (swipe) sul touchscreen; l'applicazione integra delle feature predittive per semplificare le ricerca e la scrittura delle email tramite auto-completamento.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.