Arrivano le email a pagamento

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle caccia BMW dai risultati di ricerca
  • SuccessivoPrevisto per giugno l'antivirus di Microsoft
Arrivano le email a pagamento

La notizia è clamorosa più di quanto possa sembrare a colpo d'occhio, anche perchè, secondo alcuni, potrebbe essere l'inizio di una rivoluzione simile a quella che travolse molti altri servizi della Rete nati come gratuiti e poi...

Secondo quanto comunicato da AOL (il principale provider USA) e Yahoo! nelle prossime settimane verrà lanciato un nuovo servizio di "spedizione email" a pagamento.
Il francobollo elettronico costerà, a seconda del volume di posta, tra un quarto di centesimo di dollaro ed un centesimo, ed è destinato ad essere usato soprattutto dalle compagnie che inviano, in modo legittimo, una alta quantità di messaggi.
Le email di prima classe riceveranno un automatico "certificato di garanzia" da Aol e Yahoo! che farà arrivare i messaggi elettronici direttamente a destinazione evitando i filtri di vario tipo che selezionano i messaggi, bloccandoli se inviati ad un alto numero di destinatari, o che fermano le immagini spesso allegate alla posta elettronica.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.