E' arrivato Windows 10

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteWindows Phone 8.1 con Internet Explorer 11
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
E' arrivato Windows 10

Il nuovo sistema operativo della Casa di Redmond non si chiamerà "Windows 9", ma Windows 10, una decisione attraverso la quale il gruppo guidato da Satya Nadella vuole sottolineare che questa piattaforma si propone come un nuovo inizio per la Microsoft.

A dire il vero però la presentazione dell'anteprima tenutasi nel corso della giornata di ieri sembrerebbe essere stata un po' avara di novità, sempre che non si voglia considerare una nuova funzionalità la reintroduzione del Menù Start con possibilità di personalizzarne i contenuti.

Continua dopo la pubblicità...

Certo, Windows 10 presenta un'interessante feature per la creazione di più desktop, un quadrante per il passaggio rapido tra le applicazioni in esecuzione, una barra dei Task più flessibile e un nuovo formato (simile a quello dei programmi) per le Apps del Windows Store; nulla però che faccia pensare ad una rivoluzione in atto.

Forse la vera novità di Windows 10 sta proprio nella sua capacità di adattarsi a differenti tipologie di dispositivi e alle loro diverse attività, una caratteristica che presto dovrebbe dar vita ad un marketplace unificato che andrà dalle applicazioni per il Desktop a quelle per l'Internet delle Cose.

E' bene precisare, tuttavia, che durante l'evento del 30 settembre 2014 la Casa di Redmond non ha presentato la versione definitiva del nuovo sistema operativo Windows 10, ma una Technical Preview Enterprise destinata a trasformarsi in una stabile entro la metà del prossimo anno.

Quindi, cosa succederà nel corso dei prossimi mesi? Gli sviluppatori di Microsoft continueranno a rilasciare delle build sempre più aggiorante e possibilmente stabili; contestualmente gli utenti avranno la possibilità di monitare gli stati di avanzamento tramite un apposito programma all'insegna dell'Open Collaboration.

Quest'ultimo prende il nome di Windows Insider Program, i partecipanti riceveranno da subito una copia della Technical Preview e disporranno di un'applicazione per inviare feedback e di un forum attraverso il quale commentare le prime esperienze con Windows 10.

All'anteprima per l'Enterprise dovrebbe seguire una versione Consumer prevista per l'inizio del 2015, mentre durante la Microsoft Build Developer Conference prevista per il prossimo aprile dovrebbe essere presentata la prima release stabile del nuovo Windows.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.