In arrivo la TV P2P

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePiù di 3 milioni gli italiani che acquistano online
  • SuccessivoVoIP: Cresce il pericolo di Virus

Internet è il futuro della televisione. Il magnate Rupert Murdoch ora ci crede e sempre più aziende sono interessate a seguirlo.
In Italia, la grande industria multimediale sta abbracciando un modello centralizzato per la diffusione di video sulla Rete: un esempio tipico di tale mentalità è Rosso Alice di Telecom.

Ma questo sistema di TV on demand ha un'alternativa... che arriva dalla Cina!
Si tratta di un concetto rivoluzionario, in pratica, una soluzione analoga a BitTorrent per il TV-sharing: "in pratica il segnale televisivo viene digitalizzato e poi ridistribuito tramite P2P", spiegano dallo staff di CoolStreaming.it, e chiunque può diventare un vero e proprio ripetitore digitale con software quali Synacast, PPLive e tanti altri.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.