Attaccato l'account di Burger King su Twitter

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIn vendita su Ebay i metoriti russi
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Attaccato l'account di Burger King su Twitter

L'account su Twitter del colosso dei fast food Burger King avrebbe subito un attacco informatico attraverso il quale dei crackers avrebbero diffuso delle false notizie riguardanti l'imminente cessione dell'aziende al rivale di sempre, McDonald's. Causa della vendita, lo scarso succcesso del panino "Whopper".

Attaccato l'account di Burger King su Twitter

A sferrare l'attacco sarebbe stato un gruppo ricollegato alla crew di hactivisti Anonymous (che invece non sarebbe direttamente coinvolta) nel quadro dell'operazione denominata Mad Cow; l'azione sarebbe stata infatti rivendicata sotto la sigla DTSNC (Defonic Team Screen Name Club).

Per rendere la loro incursione ancora più sarcastica gli attaccanti avrebbero sostituito l'immagine associata all'account di Burger King con un'altra altrettanto riconoscibile, i due archi giallo oro della nota catena di ristorazione produttrice di Happy Meal e Big Mac.

Comprensibilmente indignati per l'accaduto, i vertici del gruppo danneggiato avrebbe contattato i tecnici della piattaforma per il microblogging perché ripristinassero la situazione iniziale; l'intervento sarebbe stato sufficientemente tempestivo ed efficace da riportare l'account al suo normale funzionamento.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.