Basta un caffè per scoprire i segreti di Windows

Basta un caffè per scoprire i segreti di Windows

Uno sviluppatore cinese, ora al soldo della Casa di Redmond, ha inventato uno strumento in grado di superare qualsiasi protezione all'interno di un sistema Windows. Il suo nome è Cofee (Computer Online Forensic Evidence Extractor).

Nato come tool per facilitare l'attività della polizia scientifica, Cofee non può essere arrestato da alcuna password per quanto complessa, infatti non cerca di scoprire i dati di autenticazione, semplicemente li bypassa riuscendo ad accedere a qualsiasi informazione presente nel PC.

Cofee si presenta come una semplice chiavetta USB contenente 150 istruzioni che permettono di accedere, velocemente e senza alcuna fatica, a contenuti riservati come la cronologia dei siti web, i documenti utilizzati di recente, l'elenco dei file cancellati, ecc.

Cofee sarà presto in dotazione a 35 polizie scientifiche di tutto il Mondo e promette risultati eccellenti nella lotta alla criminalità attraverso le nuove tecnologie.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.