Big G: non abbandoneremo Google Plus

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook lancia Audience Network per la pubblicità su mobile
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Alcuni mesi fa Vic Gundotra ha abbandonato il progetto Google Plus finalizzato alla creazione di un social network made in Mountain View, questa iniziativa aveva fatto credere a molti analisti che il progetto nato per concorrere contro Facebook e Twitter fosse destinato a naufragare.

Ma secondo quanto dichiarato durante una recente intervista da David Besbris, vice presidente della divisione Engineering di Google Plus presso Big G, Larry Page e soci non avrebbero nessuna intenzione di abbandonare la piattaforma sociale al proprio destino.

Continua dopo la pubblicità...

Anzi, attualmente lo stesso CEO dell'azienda californiana sarebbe realmente soddisfatto dell'evoluzione di Google Plus, motivo per il quale i servizio dovrebbe presto dotarsi di nuove features non appena superato il periodo di transizione dovuto all'addio di Gundotra.

Sempre secondo Besbris, ad influenzare positivamente l'implementazione del progetto potrebbe essere un nuovo approccio che smetta di considerare Google Plus come un'alternativa al Sito in Blue, esso invece dovrebbe cercare di differenziarsene il più possibile.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.