Bing si rifà il look con HTML5

Bing si rifà il look con HTML5

La casa di Redmond ha deciso di affrontare un profondo restyling della home-page del suo motore di ricerca Bing che conoscerà un profondo cambiamento sia grafico che strutturale. Per il restyling, infatti, verrà fatto largo uso di HTML5 e delle "piastrelle" - o più tecnicamente Live Tiles - largamente utilizzate in Windows Phone.

La nuova home-page di Bing

L'intenzione degli sviluppatori di Microsoft sarebbe quella di trasformare la home di Bing in qualcosa di molto simile all'interfaccia della relativa App realizzata per il tablet iPad, dovrebbe quindi presentare i contenuti principali nella parte alta e dei riquadri per informazioni accessorie nella parte bassa.

Continua dopo la pubblicità...

Con la sua prossima versione riveduta e corretta, della quale era stata presentata una preview lo scorso settembre, Bing dovrebbe mettere finalmente a disposizione anche il supporto per la ricerca istantanea, oggi già disponibile tramite il concorrente Google.

Tra le altre features previste vi dovrebbero essere anche le transizioni animate tra le pagine di ricerca e strumenti visivi per l'analisi dei risultati delle query; il tutto sarebbe ancora in fase di sperimentazione, ma in quel di Redmond sembrerebebro intenzionati ad effettuare la messa on line quanto prima.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.