Bing Vs. Yahoo!: chi sostituirà Google su iOS?

Fino ad ora il browser per la navigazione Web Safari installato di default sul sistema operativo mobile iOS ha utilizzato il motore di Google per le ricerche, ciò in seguito ad un accordo tra la Casa di Cupertino e Mountain View che sarebbe però al momento in scadenza e, molto probabilmente, non distinato ad un rinnovo.

Quale search engine sostituirà quello di Big G sulla piattaforma della Mela Morsicata? I due candidati più accreditati sono naturalmente Yahoo! (che presto sarà anche il motore di ricerca predefinito per il browser Firefox) e Bing, soluzione della Casa di Redmond oggi anche alla base del progetto Cortona finalizzato a creare un'alternativa a Siri.

Continua dopo la pubblicità...

In realtà, per il momento nulla impedirebbe a Tim Cook e Larry Page di rinnovare l'attuale partnership, magari riformulandone le clausole; da questo punto di vista l'esempio del passaggio dalle Google Maps alle Apple Maps non avrebbe valore come precedente, questo perché Cupertino non ha un proprio motore di ricerca.

Ma se l'accordo dovesse venire effettivamente a mancare, quale dei due possibili candidati potrebbe prevalere? Da questo punto di vista andrebbe sottolineato che la Microsoft (olte ad essere impegnata nella realizzazione di Cortona) è di fatto anche un concorrente diretto della Apple nel mercato dei dispositivi mobili.

Sempre per approfondire la questione, è anche vero che Bing offre già il suo supporto per alcune applicazioni della Mela Morsicata tra cui lo stesso Siri, inoltre Marissa Mayer, CEO di Sunnyvale, avrebbe più volte contattato Apple per offrire i propri servizi per le ricerche ma sempre senza successo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.