Black-out Dropbox: nessun attacco, solo un problema tecnico

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente#coglioneNo, i freelance difendono la loro professionalità
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Black-out Dropbox: nessun attacco, solo un problema tecnico

I portavoce del servizio per la sincronizzazione multi-dispositivo tramite cloud computing Dropbox hanno deciso di commentare quanto avvenuto nella mattina dello scorso sabato, quando la piattaforma è stata coinvolta per alcune ore da continui malfunzionamenti.

Diversamente da quanto ipotizzato inizialmente da alcuni analisti e riportato da un numero imprecisato di bloggers, Dropbox non sarebbe stato interessato da alcun attacco informatico a carico dei propri server; a causare il disservizio sarebbe stato invece il più classico dei problemi tecnici.

Nello specifico, e seconda l'unica versione ufficiale disponibile, il problema si sarebbe verificato durante una consueta operazione per la manutenzione dei sistemi, un aggiornamento dei server che avrebbe dato luogo ad alcuni effetti imprevisti e al conseguente Black-out.

Un gruppo di crackers coreani (auto-definitosi) affiliato alla crew di hacktivisti Anonymous si sarebbe attribuito la responsabilità di quanto accaduto motivando l'atto come una vendetta per la morte del compianto Aaron Swartz; tale rivendicazione non sarebbe però supportata dai fatti.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.