E-books Made in Google

E-books Made in Google

Anche Mountain View sembra aver deciso di entrare nel mercato degli E-books con il suo progetto denominato Google Editions, secondo le indiscrezioni del Wall Street Journal entro l'inizio del prossimo anno dovrebbe essere disponibile una piattaforma appositamente dedicata.

Con questa inziativa, Google dovrebbe porsi in diretta concorrenza con altri consolidati colossi del settore come Amazon e Apple, è però molto probabile che i testi digitali messi a disposizione dal suo marketplace non saranno vincolati al possesso di uno specifico dispositivo.

La strategia di Mountain View dovrebbe mirare ad associare i libri acquistati da un utente al proprio Google Account, ciò significa che basterà accedere alla Rete tramite uno smartphone, un tablet o altro reader per poter leggere i titoli comprati tramite Editions.

Il lancio di una piattaforma per la vendita di E-books da parte di Google potrebbe rappresentare un'ottima occasione per i piccoli e piccolissimi editori che al momento trovano poco spazio in un mercato in cui contano in particolare i grandi numeri.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.