Brookstone propone una batteria con 2 settimane di autonomia

La tecnologia non è mai stata così mobile come al giorno d'oggi, portarsi dietro un dispositivo high tech presenta però un grosso limite legato all'autonomia: le batterie durano troppo poco, soprattutto quando devono alimentare device dotati di numerose funzionalità tra cui il supporto per il traffico dati.

Brookstone

Una possibile soluzione a questo proposito sarebbe stata ideata dalla Lilliputian System e promossa da Brookstone, si tratta di un caricabatterie con connessione USB che potrebbe consentire alle batterie di acquisire una carica della durata di circa 2 settimane.

Basato su celle combustibili, tale caricatore dovrebbe produrre un impatto ambientale minino, queso perché le celle, acquistabili direttamente da uno store dedicato o presso i futuri retailers, dovrebbero essere costituite interamente da meteriali riciclabili.

Per il momento non sarebbero disponibili notizie riguardanti il prezzo del caricabatterie e, in particolare, delle cartucce necessarie per il caricamento, il prodotto potrebbe però essere lanciato a breve per soddisfare le esigenze di coloro che desiderano non rimanere mai off line.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.