Buon compleanno Facebook! 15 anni fa nasceva la creatura di Zuckerberg

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Buon compleanno Facebook! 15 anni fa nasceva la creatura di Zuckerberg

Facebook, oggi il più grande social network della Rete con oltre 2.7 miliardi di utenti sparsi in tutto il Mondo, compie i suoi primi 15 anni di vita. Sono passati infatti 3 lustri da quando il creatore della piattaforma, Mark Zuckerberg, lanciò una prima versione online ponendo le basi per un cambiamento che avrebbe coinvolto diversi aspetti della nostra quotidianità, dalle interazioni sociali al modo di fruire i contenuti, fino alle dinamiche politiche.

Dagli esordi al miliardo di utenti

Ricordando i tempi degli esordi, lo stesso Zuckerberg ha voluto ricordare come il Sito in Blue abbia impiegato circa un anno per raccogliere il primo milione di iscritti, una platea composta allora quasi esclusivamente da studenti. Ci vollero poi 4 anni per raccogliere 100 milioni di utenti e meno di un decennio per arrivare al primo miliardo.

Facebook: più potere alle persone grazie alle reti sociali

Evitando accuratamente qualsiasi riferimento alle diverse polemiche sorte intorno alla sua creatura per questioni inerenti la tutela privacy e non solo, il fondatore del colosso di Menlo Park ha poi voluto sottolineare come Facebook abbia permesso la creazione di reti personali non più mediate e gestite unicamente da istituzioni, università, organizzazioni religiose e mass media.

Questo cambiamento avrebbe conferito più potere alle persone, tanto che diverse gerarchie tradizionali sarebbero state rimpiazzate. Per Zuckerberg, enfattizzare gli aspetti di tale rivoluzione che solo alcuni ritengono negativi, non ne cancellerebbe la portata innovativa, in particolare perché la maggior parte delle voci critiche proverrebbero proprio da coloro che vorrebbero restaurare uno status quo ormai ricordo del passato.

Facebook continua a crescere (e a guadagnare)

Dato più di una volta per "morto", e considerato sempre meno attraente per le fasce d'età più giovani, Facebook starebbe invece registrando una crescita costante non soltanto per quanto riguarda il numero degli iscritti, ma anche dal punto di vista del business. A certificare l'andamento positivo vi sarebbero i risultati pubblicati nell'ultima trimestrale d'esercizio che confermerebbe lo stato di buona salute del progetto di Zuckerberg.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti