Cerchi lavoro? attento a quello che fai sui social!

Cerchi lavoro? attento a quello che fai sui social!

Secondo un recente studio condotto dagli analisti di Proskauer sul rapporto tra social network e lavoratori, circa il 90% delle aziende utilizzerebbe attualmente le piattaforme come Facebook e Twitter per scopi correlati alla selezione del personale da assumere.

E' da sottolineare che questo tipo di pratica verrebbe considerata da molti fuorviante, soprattutto per via del fatto che l'immagine restituita dagli utenti tramite la loro presenza online sarebbe in molti casi "costruita" sulla base del tipo di interazione desiderata.

Continua dopo la pubblicità...

Il 94% degli incaricati alla selezione delle risorse umane in ambito aziendale prenderebbe le proprie decisioni soltanto una volta consultati i social network; ben il 43% dei candidati verrebbe poi scartato in seguito ad un controllo sul profilo definito sul Sito in Blue o su Twitter.

Ad oggi, non sarebbero però ancora disponibili dati certi su un altro aspetto della relazione tra networking sociale e forza lavoro, quello inerenti i licenziamenti che sempre più spesso sarebbero dovuti a contenuti postati nelle proprie o nelle altrui timeline.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.