Chrome su Windows 7, supporto esteso fino al 2023

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMeta: crittografia end-to-end entro 2 anni
  • SuccessivoBlack Friday e Cyber Monday: i numeri dell'e-commerce italiano
Chrome su Windows 7, supporto esteso fino al 2023

Gli sviluppatori del browser Web Google Chrome hanno deciso di estendere di un altro anno il supporto per il sistema operativo Windows 7, quest'ultimo a sua volta non gode più da tempo del supporto ufficiale da parte della Casa di Redmond ma l'ancora ampia diffusione giustificherebbe un ulteriore impegno da parte di Mountain View.

Per la precisione Windows 7 non riceve più aggiornamenti di sicurezza dal gennaio dello scorso anno, Microsoft non ha voluto prolungare ulteriormente il periodo di supporto per favorire la diffusione di Windows 10 che, prima di diventare il predecessore di Windows 11, era stato pensato per essere l'OS definitivo di Satya Nadella e soci.

Stando alle intenzioni di Big G, Chrome per Windows 7 continuerà ad essere implementato fino al 15 gennaio del 2023, mentre la deadline prevista inizialmente era stata fissata per il 15 luglio dell'anno corrente per poi essere rinviata al 15 gennaio 2022. Ignorare la quota ancora consistente di utilizzatori della piattaforma rischierebbe di rendere insicure molte delle installazioni del browser.

E' comunque bene precisare che l'estensione ora confermata riguarda soltanto gli aggiornamenti dedicati alla stabilità dell'applicazione e alla sua sicurezza, da notare inoltre che la nuova scadenza coincide perfettamente con quella della formula ESU (Extended Security Updates) che Microsoft offre per Windows 7 Professional e Windows 7 Enterprise.

Continua dopo la pubblicità...

Nello stesso modo anche Redmond continuerà a supportare Microsoft Edge su Windows 7 fino alla stessa data prevista per Chrome. Per quanto riguarda invece Internet Explorer 11, l'ultima versione di quello che un tempo fu il browser più utilizzato al mondo, il supporto scadrà entro il 15 giugno 2022 per tutti i sistemi operativi Windows.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.