E' cinese il primo social network quotato a Wall Street

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePlaystation Network: si torna sulla pista Anonymous
  • SuccessivoIl video di Bin Laden è un virus!

Il primo social network ad essere quotato in Borsa non sarà Facebook, la creatura di Mark Zuckerberg, ma un suo diretto concorrente cinese denominato Renren; approdando a Wall Street il suo titolo è stato acquistato ben 53 milioni di volte ad una media di 14 dollari.

Renren si quota a Wall Street

Renren è probabilmente soltanto la prima delle numerose realtà Web 2.0 destinate allo sbarco in Borsa, i prossimi protagonisti del mercato azionari dovrebbero esser un altro social network, LinkedIn, e il servizio per il dealing on line Groupon.

Continua dopo la pubblicità...

Un altro dei prossimi protagonisti della Borsa dovrebbe essere la svedese Spotify, forse la più nota startup dedicata allo streaming audio, ma presto dovrebbe essere anche il turno di Pandora, azienda creatrice di diffusissime applications per iOS e Android.

Per tutte queste società ci si attendono valutazioni a 7 zeri, ad esempio, per Groupon si prevedono dai 15 ai 20 miliardi di dollari, è chiaro che, nell'euforia generale, lo scoppio di un'eventuale bolla speculativa potrebbe mandare a gambe all'aria più di un investimento.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.