Clubhouse: a maggio su Android?

Clubhouse: a maggio su Android?

Per il momento il social network Clubhouse è accessibile soltanto su invito e la sua applicazione è disponibile unicamente per il sistema operativo mobile iOS, presto però gli sviluppatori della Alpha Exploration dovrebbero rilasciare anche una versione dedicata ad Android. Secondo indiscrezioni ciò potrebbe avvenire già entro maggio 2021.

Clubhouse, che deve il suo improvviso successo alla caratteristica di basarsi sulle interazioni vocali e in parte anche al fatto di essere (per ora) esclusivo, potrebbe doversi confrontare presto con numerose soluzioni concorrenti, per questo motivo è necessario che conquisti maggiore utenza espandendosi anche nell'ecosistema del Robottino Verde.

Tra i progetti che potrebbero ostacolare la crescita di Clubhouse troviamo anche quelli di grandi aziende come Facebook, con la piattaforma Hotline, e Twitter, con il servizio Spaces, mentre una realtà come Microsoft sembrerebbe voler puntare sul sicuro investendo 10 miliardi di dollari nell'acquisizione di un'applicazione collaudata come Discord.

Tra coloro che hanno contribuito a confermare un rilascio imminente della versione per Android vi sarebbe la developer Mopewa Ogundipe che nelle scorse ora ha pubblicato su Twitter un'immagine dell'interfaccia di Clubhouse visualizzata tramite il display di uno smartphone Pixel, nome della gamma di dispositivi brandizzati direttamente da Google.

Continua dopo la pubblicità...

Per il momento il mese di lancio precedentemente citato sarebbe soltanto ipotetico ma la fase di test andrebbe già avanti da circa un mese e mezzo, è comunque probabile che gli sviluppatori abbiano avuto indicazioni di accelerare il proprio lavoro in modo da presentare quanto prima una soluzione in grado di contrastare la concorrenza in arrivo.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.