E-commerce: come cambiano le priorità dei consumatori

E-commerce: come cambiano le priorità dei consumatori

L'e-commerce è stato uno dei settori maggiormente coinvolti dall'emergenza generatasi in seguito alla pandemia di Coronavirus (COVID-19), alcune realtà hanno saputo adattarsi più di altre ma nel corso dei prossimi mesi tutti gli operatori del comparto dovranno fare i conti con un profondo cambiamento delle abitudini e delle priorità dei consumatori.

Secondo una recente indagine condotta in proposito da Trustpilot, ad oggi uno dei nuovi parametri che determina se concedere o meno fiducia ad un'azienda risiede nella possibilità di comprendere come quest'ultima stia frontenggiando l'emergenza. In Italia tale fattore sarebbe stato definito importante o molto importante dall'80.3% degli intervistati e solo l'8.5% del campione lo avrebbe giudicato irrilevante.

Continua dopo la pubblicità...

In pratica le strategie scelte per gestire le difficoltà di questo momento storico starebbero diventando un nuovo criterio con cui definire la brand reputation aziendale, a dimostrarlo vi sarebbe il dato secondo cui in questo periodo il 34.2% dei consumatori (mai così tanti) leggerebbe un maggior numero di recensioni rispetto a prima del lockdown.

Come è lecito attendersi, gli utenti sarebbero ora alla ricerca di rassicurazioni in un momento di forte confusione per tutti. Crescerebbe inoltre la consapevolezza del maggior rischio di incorrere in truffe online, con il 40% del campione pronto a confermare un aumento di preoccupazione riguardo alla sicurezza dall'inizio dell'emergenza in poi.

Il rapporto di fiducia tra utenti e venditori starebbe quindi diventando ancora più fondamentale per le vendite. A tal proposito il 60% degli intervistati non avrebbe mutato il proprio parere riguardo alle aziende con cui interagisce in Rete, ma il 16.5% di coloro che non avevano un'opinione del tutto positiva avrebbe inasprito le proprie posizioni.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.