E-commerce in Italia: non solo Black Friday

E-commerce in Italia: non solo Black Friday

L'Osservatorio Spedizioni e-commerce Italia pubblicato da Qapla', sistema integrato per l'automatizzazione dei processi di notifica e monitoraggio delle spedizioni, evidenzierebbe come nel corso del primo trimestre del 2019 sarebbe stato osservato un incremento del 29.84% delle consegne. Ciò sarebbe avvenuto nonostante il periodo di riferimento arrivi subito dopo il Black Friday e i giorni dello shopping di Natale.

La rilevazione di Qapla' appare particolarmente interessante perché non genera i suoi risultati sulla base delle vendite, ma dei movimenti dei corrieri. Per realizzarla sono stati presi in considerazione 350 store digitali appartenenti alle categorie merceologiche più varie, nonché un centinaio di attività specializzate nel recapito delle merci ordinate.

Continua dopo la pubblicità...

L'indagine avrebbe permesso di registrare un aumento pari a circa il 60% delle email di notifica inviate direttamente dalle piattaforme di commercio elettronico e riguardanti il cambio di stato delle spedizioni, contestualmente vi sarebbe stato anche un incremento pari al 35% degli SMS spediti per il medesimo scopo. Tali operazioni sarebbero quindi sempre meno a carico dei corrieri e sempre di più dei venditori.

Si starebbe quindi affermando l'utilizzo di soluzioni per l'automatizzazione del marketing e di gestionali in grado di verificare tutti i passaggi che vanno dalla promozione alla consegna passando per la scelta dei prodotti e il completamento degli ordini. Una scelta dettata anche dall'esigenza di mantenere sempre vivo l'engagement, soprattutto in fase di post vendita.

Le dinamiche osservate perrmetterebbero di registrare anche un vero e propio cambiamento culturale presso coloro che gestiscono negozi di e-commerce nella Penisola, si starebbe infatti diffondendono un approccio proattivo associato alla tendenza di considerare la vendita non come un punto di approdo, ma come l'inizio di una relazione commerciale duratura con i clienti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.