Un computer in un millimetro di spazio

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteApple mette un Thunderbolt nel MacBook Pro
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Un computer in un millimetro di spazio

Immaginate un computer delle dimensioni di un millimetro cubo, immaginate che una macchina del genere possa essere impiantata all'interno di un occhio senza alcuna implicazione per la salute di questo importante organo di senso; ora immaginate che un elaboratore come questa esista davvero.

E in effetti una meraviglia tecnologica del genere è stata già realizzata, si tratta infatti di un computer concepito per scopi medici dai ricercatori dell'Università del Michigan e presentato nel corso dell'International Solid-State Circuits Conference.

Questo micro-computer è nato da una collaborazione tra i dipartimenti di Ingegneria Elettronica ed Informatica e nel suo limitatissimo spazio integra anche un pannello solare necessario per la ricarica della batteria e un modulo Wireless per la trasmissione dei dati.

Il piccolo eleboratore è formato anche da un processore, da un sensore di pressione e da una sorta di disco rigido, la batteria fornisce energia soltanto per pochi secondi ogni quarto d'ora (una sorta di stand-by peridodico), in questo modo il consumo viene limitato il più possibile .

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.