Contenuti in cambio di soldi: scandalo per Wikipedia

Contenuti in cambio di soldi: scandalo per Wikipedia

Un amministratore dell'enciclopedia libera online Wikipedia sarebbe stato colto in flagrante nell'atto di "vendere" dei contenuti in cambio di soldi; la notizia è stata riportata da The Register che testimonierebbe così il primo caso di Cash for Spam mai avvenuto all'interno del gruppo che gestisce il servizio Open Source.

Per il momento la notizia non è stata confermata, lo scandalo sarebbe nato in seguito ad un annuncio pubblicato sul sito per gli annunci lavorativi denominato Elance.com dove l'amministratore avrebbe offerto le sue &uot;capacità di scrittore online" in cambio di danaro.

Continua dopo la pubblicità...

L'annuncio sarebbe stato ora modificato, ma pare che l'amministratore incriminato sia stato contattato dall'uomo d'affari Brad Sugars o da chi per lui per creare una sua biografia all'interno di Wikipedia. Naturalmente la biografia avrebbe avuto l'unico fine di pubblicizzare l'attività di Sugars.

Quella che per ora è soltanto una voce di corridoio, se confermata potrebbe generare uno scandalo tale da privare la più grande enciclopedia online della Rete della credibilità faticosamente conquistata in anni di lavoro.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.