Cresce l'attesa per iPhone

iPhone, il telefono cellulare/player multimediale/navigatore internet della Apple stà per invadere il mercato, almeno per quanto riguarda gli USA dove è atteso per la fine della prossima settimana. Se ne parla come di un prodotto già in vendita ma in realtà pochi lo hanno già visto.

Alla casa di Cupertino sanno come vendere i loro gingilli (iPod docet) e come far crescere l'attesa dei potenziali clienti: stillicidio di notizie su aggiornamenti, nuove funzioni e modifiche dei componenti; voci non confermatei su modelli più economici (iPhone nano?); complimenti "disinteressati" riguardo al progetto da altri big dell'alta tecnologia.

Le ultime novità riguardano la batteria che dovrebbe durare 250 ore in modalità standby, 8 ore in conversazione, 24 ore in audio-playback, 6 ore in navigazione e 7 ore in video-playback. Modificato anche il materiale con cui dovrebbe essere prodotto il display touchscreen che sarà probabilmente di vetro.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.