Cresce il social brand di Google+

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteNuovo layout per le fotografie su Facebook
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Secondo una recente rilevazione svolta da BrightEdge, al momento i due canali più affermati nel settore del social networking sarebbero (non certo a sorpresa) quelli di Facebook e Twitter; ma anche quello del concorrente Google+ starebbe cominciando ad assumere una certa autorevolezza.

A conferma della crescita della creatura di Mountain View vi sarebbe il sempre maggior numero di aziende che ha deciso di utilizzarla per la pubblicizzazione del prorpria brand, anche se per il momento i risultati sarebbero nettamente inferiori rispetto a quelli prodotti dal Sito in Blue e da Twitter.

Ad oggi ben 450 milioni di iscritti a Facebook avrebbe clickato sul pulsante "Mi piace" presente nella pagina ufficiale di qualche brand importante, su Google+ invece, soltanto 15 milioni di iscritti avrebbero deciso di consentire ad un brand l'accesso alla propria cerchia.

Dalla parte del social network di Brin e Page vi sarebbe però una maggiore raggiungibilità delle pagine attraverso le ricerche sul Web, un dato grazie al quale Google+ supplirebbe parzialmente al minor numero di iscritti rispetto alle piattaforme alternative.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.