Cresce la spesa per i Pc aziendali

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSEC lancia FinHub per il FinTech
  • SuccessivoCopyright: le leggi europee prevalgono su quelle locali
Cresce la spesa per i Pc aziendali

Il Gartner Symposium / ITxpo 2018 è stata l'occasione per formulare delle previsioni riguardanti il futuro andamento del mercato dell'elettronica. Stando alle sue attuali dimensioni, questo comparto potrebbe apparire prossimo ad una fase di saturazione, con un conseguente calo delle vendite, ma a parere di buona parte degli analisti le cose non andranno in questo modo.

Le stime parlerebbero infatti di un'ulteriore crescita a livello mondiale pari al 3.2% per il 2019, nel complesso il giro d'affari generato dal settore dovrebbe essere pari a ben 3.8 trilioni di dollari con un incremento ulteriore rispetto a quello che di ipotizza sarà il ricavato alla fine dell'anno corrente: 3.7 trilioni di dollari.

Continua dopo la pubblicità...

Diversamente da quanto ci si potrebbe aspettare, a guidare la futura espansione non dovrebbero essere i device, ma i software aziendali che, sempre secondo le stime, dovrebbero registrare un aumento pari a ben 8.3 punti percentuali. Ma quali saranno le applicazioni e le piattaforme più ricercate dalle imprese nel corso del prossimo anno?

Tra i software destinati a beneficiare maggiormente della crescita vi saranno molto probabilmente le soluzioni per la gestione dei dati in Cloud, che già alla fine del 2018 dovrebbero essere protagonisti di un incremento misurabile in 22 punti percentuali, il SaaS (Software ad a Service) e i CRM (Customer Relationship Manager).

Contestualmente si prevede un importante aumento per quanto riguarda la vendita di Pc aziendali, confermando quello che è stato l'andamento del 2018 con un fatturato pari a 689 miliardi che dovrebbe crescere fino a 706 entro il 2019. A determinare questo fenomeno sarebbe in particolare la diffusione di Windows 10, anche se una produzione insufficiente di processori Intel potrebbe frenare in qualche modo la crescita.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.