Cresce il traffico di dati inutili

Cresce il traffico di dati inutili

Secondo i dati in possesso della Arbor Networks, una quota variabile tra l'1 e il 3% del traffico dati sarebbe completamente inutile in quanto generato in seguito ad attacchi Distributed Denial of Services contro sistemi, servizi o siti Web.

Insomma, non si tratterebbe di traffico generato volutamente dagli utenti tramite i loro client; vero è però che spesso questo genere di attacchi viene lanciato proprio trasformando in zombie i computer all'insaputa dei loro proprietari.

Continua dopo la pubblicità...

Il 2% (facendo una media) del traffico totale a livello mondiale è solo in apparenza una quantità di poco conto, vi sono interi paesi al Mondo che non riescono a generare la stessa quantità di traffico.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.