Cresce il Web ma non l'ICT

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook: la Timeline si arricchisce con nuove Apps
  • SuccessivoL'Enciclopedia Britannica abbandona la versione cartacea (e abbraccia il Web)
Cresce il Web ma non l'ICT

Secondo l'ultimo Rapporto Assinform, in Italia il settore dell'ICT (Information & Communication Technology) starebbe attraversando ancora un periodo di crisi testimoniato da un calo complessivo pari al -3,6% sul giro d'affari prodotto nel corso dell'anno passato.

Causa di questa tendenza negativa sarebbe in particolare il taglio degli investimenti, la crisi economica e gli scarsi incentivi all'innovazione avrebbero costretto le aziende a rallentare il flusso degli ordini fino a registrare un calo del 4,3% che in Europa è inferiore solo a quello della Spagna.

Le previsioni per il 2012 non sarebbero particolarmente ottimistiche, ma il settore dell'ITC dovrebbe comunque mostrare dei segni di miglioramento; si stima infatti che nel corso dell'anno corrente la flessione del comparto possa essere minore rispetto al passato attestandosi intorno al -2,2%.

A questo momento di crisi farebbe però da contraltare l'andamento positivo del settore più strettamento legato allo sviluppo di tecnologie per il Web e alla produzione di contenuti per la Rete; da segnalare in particolare la tendenza alla crescita degli investimenti correlati a e-book, tablet e Smart Tv.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.