Crisi, anche HP in affanno

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSe va male Google, va male anche l'advertising
  • SuccessivoL'identificazione biometrica non funziona

La crisi economica si fa sentire anche sulle spalle delle aziende più importanti di tutti i settori; anche HP, leader mondiale dell'alta tecnologia, comincia a mostrare alcuni segni di affaticamento nonostante in linea generale si tratti ancora di una delle realtà più solide tra quelle presenti nel mercato dell'hardware.

L'ultima trimestrale di cassa per la Hewlett Packard si è chiusa con profitti pari a 1,9 miliardi di dollari, un risultato più che lusinghiero ma che nello stesso tempo registra anche un calo rispetto ai 2,1 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente. Inutile dire che le entrate in calo rispetto a quelle previste non possono che riflettersi negativamente sull'andamento del titolo azionario di HP.

Continua dopo la pubblicità...

Se da una parte l'azienda ha visto crescere i profitti in un settore come quello dei servizi con un +116% e 8,7 miliardi di fatturato, dall'altra sono calate sia le vendite dei computer portatili con un -13% che quelle dei desktop con un calo drastico del 25%.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.