Cybersecurity: attenzione a blockchain e metaverso

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Cybersecurity: attenzione a blockchain e metaverso

Le analisi effettuate dagli esperti di sicurezza della Check Point Software avrebbero evidenziato un incremento considerevole degli attacchi informatici nel corso dei primi 6 mesi dell'anno corrente. A preoccupare sarebbe soprattutto il fatto che molte di queste azioni malevole sembrerebbero essere di matrice istituzionale, cioè condotte contro aziende e altre organizzazioni per conto di autorità governative.

Come è facile intuire, il conflitto tra Ucraina e Russia e le sanzioni economiche e politiche emesse contro quest'ultima non avrebbero fatto altro che esacerbare il fenomeno. Buona parte degli attacchi sarebbero basati sull'utilizzo di ransomware, con lo scopo di colpire obbiettivi strategici e di monetizzare le violazioni tramite la richiesta di un riscatto.

Gli stessi analisti di Check Point Software prevedono un peggioramento della situazione durante la seconda parte del 2022, anche se le dinamiche degli attacchi potrebbero cambiare così come gli obbiettivi. A tal proposito è molto probabile che le crew in grado di sferrare attacchi saranno sempre più numerose anche se di dimensioni più contenute rispetto al passato.

Per quanto riguarda i target, quasi sicuramente gli episodi malevoli basati sui ransomware non diminuiranno, contestualmente vi dovrebbe essere un aumento delle campagne di phishing e un maggior coinvolgimento degli attaccanti in contesti fino ad ora abbastanza marginali come per esempio il metaverso e i network di blockchain.

Nel prossimo futuro gli scenari della Cybersecurity saranno sempre più influenzati dal peggioramento delle relazioni geopolitiche internazionali e, da questo punto di vista, il protrarsi del conflitto ucraino, il peggioramento dei rapporti tra gli Stati Uniti e la Cina per via delle tensioni su Taiwan e il sempre maggior isolamento della Corea del Nord potrebbero contribuire ad un aumento del Cybercrime.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti