Data tracing: operativi in 15/20 giorni

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle: opzione "temponeamente chiuso" per le aziende
  • Successivo Google Ads: crediti per 340 milioni di dollari
 Data tracing: operativi in 15/20 giorni

Il Ministro per l'Innovazione Tecnologica Paola Pisano avrebbe ricevuto fino ad ora proposte per un totale di 319 diverse soluzioni riguardanti il monitoraggio attivo del rischio di contagio da coronavirus (COVID-19) e altre 504 per lo sviluppo di applicazioni di telemedicina e assistenza domiciliare per i pazienti. I progetti sono giunti al dicastero nel quadro dell'iniziativa denominata "Innova Italia".

Per quanto riguarda le attività di Data tracing, il Governo ha deciso di costituire una task force deputata a determinare quale proposta potrebbe rivelarsi più adatta per le attività di tracciamento degli spostamenti della popolazione sul territorio nazionale. Faranno parte del team Data analyst, giuristi (soprattutto per le implicazioni inerenti la privacy) ed economisti.

Continua dopo la pubblicità...

Stando a quanto dichiarato da Walter Ricciardi, consulente del Ministero della Salute, per attivare il sistema di Data tracing potrebbero essere necessari tra i 15 e i 20 giorni. Lo step iniziale prevede di creare un'unica banca dati all'interno della quale incrociare sia i dati anagrafici che quelli sanitari, in esso saranno presenti anche informazioni riguardanti l'attività lavorativa svolta dagli utenti.

In seconda istanza si passerà ad una fase di sperimentazione durante la quale verranno messe alla prova le funzionalità dedicate al tracciamento basato sui movimenti delle carte di credito o bancomat, i dati raccolti dalle celle telefoniche, il supporto GPS degli smartphone e in generale qualsiasi piattaforma consenta la geolocalizzazione.

L'idea è quella di approntare un sistema che nel caso in cui una persona venga contagiata permetta di identificare tutti gli altri soggetti che sono stati a contatto con quest'ultima nel corso delle 2 settimane precedenti. Una volta terminata con successo la sperimentazione l'applicazione dovrebbe essere resa disponibile per tutta la popolazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.