Un DDoS manda off-line WordPress.com

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft: per IE6 è l'ora della pensione!
  • SuccessivoAndroid: 58 app bloccate per questioni di sicurezza
Un DDoS manda off-line WordPress.com

Il 3 Marzo WordPress.com è rimasto off line per oltre 100 minuti, il servizio più utilizzato della Rete per la creazione di blog su piattaforma hosted è stato infatti colpito da un attacco di tipo DDoS (Distributed Denial of Service) che ne ha sovracaricato i server fino a mandarli in tilt.

A parte il momentaneo malfunzionamento non ci sarebbero stati altri danni, infatti, una volta terminato l'attacco tutti i blog hanno ricominciato a funzionare e nessun dato è andato perduto; al momento non è però nota quale sia stata l'origine del DDoS.

Continua dopo la pubblicità...

Tra le pagine Web oscurate dall'attacco vi sono anche alcuni nome eccellenti come per esempio CNN, BBC, Red Hat, TechCrunch, Flickr e il blog ufficiale di Sophos; nel corso di 6 anni di vita la piattaforma basata sul noto Blog engine Open Source non aveva mai subito nulla di simile.

A questo punto, per evitare nuove brutte sorprese, sarà necessario scoprire, se non gli autori, almeno la provenieza del DDoS, si sospetta comunqe che l'attacco possa essere stato condotto per mandare off line alcuni blog non in lingua Inglese.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.