Decreto Semplificazione e Sviluppo: prospettive per la digitalizzazione del paese

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft e Mastercard insieme per l'identità digitale
  • Successivo9 miliardi di euro per il Digital Europe Programme

Lo scorso 3 dicembre é stata presentata l'ultima bozza del più recente "Decreto Legge recante misure urgenti in materia di semplificazione e sostegno allo sviluppo". Ma stando ai provvedimenti previsti nello schema del documento, quali potrebbero essere i vantaggi per le imprese italiane? Innanzitutto una maggiore digitalizzazione dei rapporti con le Pubbliche Amministrazioni.

Le prime buone notizie riguarderebbero le startup, con un iter semplificato per l'assolvimento degli adempimenti di Legge. Quanto previsto vale anche per gli incubatori certificati e, più in generale, per le aziende innovative. Inoltre, per raggiungere più facilmente tale obbiettivo sarebbe stato previsto un potenziamento dei servizi offerti tramite Startup.RegistroImprese.it.

Continua dopo la pubblicità...

Interesante anche l'intenzione di introdurre tecnologie per i registri distribuiti (Dlt, "Distributed ledger technology") nell'ordinamento italiano. La bozza parla chiaramente di un progetto basato sull'applicazione della Blockchain, e di sistemi per la certificazione ad essa assimilabili, alla condivisione dei documenti in ambito istituzionale.

Da segnalare anche la volontà di digitalizzare ulteriormente la macchina della Giustizia, un obbiettivo che appare alquanto ambizioso in un Paese in cui diverse PA non avrebbero ancora comunicato la propria casella PEC (Posta Elettronica Certificata) al dicastero oggi guidato da Alfonso Bonafede. L'uso di strumenti tradizionali per la comunicazione di atti giudiziari rappresenterebbe attualmente uno dei maggiori ostacoli alla crescita delle imprese.

Importante anche il capitolo relativo alle assunzioni, tramite un piano che partirà dal 2019 con lo scopo di arruolare non soltanto quadri amministrativi e professionisti esperti nella contrattualistica pubblica, ma anche risorse dotate di competenze avanzate per quanto riguarda la digitalizzazione dei processi lavorativi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.