Diffidate del "Processo di verifica regolare"

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft e il delatore di Google
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Diffidate del "Processo di verifica regolare"

"Processo di verifica regolare", questo è l'oggetto dell'ultimo tentativo di phishing su larga scala che "i soliti ignoti" stanno tentando di portare avanti a danno dei clienti BancaIntesa. Naturalmente, è sempre il caso di sottolinearlo, l'istituto bancario in oggetto è totalmente estraneo ai fatti.

Nella e-mail truffa viene richiesto al correntista di effettuare un processo di verifica sul suo conto corrente a scopo di "manutenzione". Sempre secondo il contenuto del messaggio i destinatari delle mail sarebbero stati "selezionati a caso"; probabilmente è proprio così visto che la maggior parte di coloro che hanno ricevuto la mail non possiedono un conto BancaIntesa...

Il nostro invito è sempre quello di cestinare immediatamente ogni email proveniente da un'istituto bancario in cui vengano richiesti dati di qualunque tipo; il fatto che i link contenuti nella e-mail portino ad una pagina del tutto simile a quella della propria banca non costituisce affatto una garanzia di sicurezza.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.