Con Disney Touché il mondo diventa touch

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSocial Network: se è gratis, la moneta sei tu!
  • SuccessivoUn Doodle per celebrare lo scopritore della tomba di Tutankhamon

I laboratori di ricerca della Disney hanno presentato tramite un video postato su YouTube una nuova tecnologia - denominata Disney Touché - originariamente pensata per essere integrata all'interno dei parchi tematici della nota azienda di produzione cinematografica.

In realtà, la portata di questa nuova tecnologia - frutto del combinato lavoro di Disnery Reserach e della Carnegie Mellon University - potrebbe essere molto più vasta in quanto potrebbe potenzialmente abbracciare una grande quantità di prodotti del mercato dell'high-tech e non solo potendo avere enormi potenzialità anche nell'ambito della domotica.

Continua dopo la pubblicità...

La tecnologia di Disney Touché può essere definita come una specie di evoluzione di quella attualmente integrata nei più moderni smartphone e tablet. In sostanza i sensori di questa nuova generazione "touch" sono in grado di riconoscere il contatto con una qualsiasi superficie ed elaborare risposte complesse ed altamente interattive aprendo scenari sino ad ora fantascentifici: le gestures riconosciute sono tantissime ed il livello di precisione è impressionante. A livello applicativo il video mostra come applicare questa nuova tecnologia in diversi ambiti come, ad esempio, il controllo di un riproduttore musicale senza nemmeno estrarlo dalla tasca!

Disney Touché

E' bene precisare che Touché sarebbe molto di più di un prototipo, ma una vera e propria tecnologia pronta all'uso. Secondo Ivan Poupyrev, senior research scientist del Disney Research di Pittsburg, gli esperimenti condotti in laboratorio avrebbero raggiunto un grado di perfezione pari al 100% (come dimostra chiaramente il video allegato a questo articolo).

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.