Dust.A - il primo virus per smartphone Windows

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteE' nato TrovaSubito.com il nuovo motore di ricerca!
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Dust.A - il primo virus per smartphone Windows

Se Cabir sarà ricordato come il primo virus per cellulari Symbian OS, Duts.A (WinCE4.Dust) rimarrà nella storia come il primo virus per terminali mobili dotati di sistema operativo Windows CE . Un potenziale pericolo per gli oltre diciassette milioni di terminali nel mondo tra smartphone e PocketPc e per gli altrettanti terminali che secondo le stime saranno venduti nel corso del 2004.
Come Cabir, anche Duts.A è un proof of concept, cioè un virus creato a scopo dimostrativo senza la volontà di fare danni ai terminali. A crearlo il virus-writer Ratter , facente parte del gruppo 29A VX già noto per attacchi a dispositivi Symbian OS. Ricevuto il virus, che pesa 1530 byte, si apre sul terminale una finestrella con la domanda "Dear user, am I allowed to spread?".
Se l'utente risponde sì, il virus si estende (to spread, appunto) a tutti i file .exe più grandi di 4096 byte preseti nella cartella MyDevice, aumentandone la dimensione di 1536 byte.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.