Ebay: rivenditori in sciopero

I piccoli rivenditori di Ebay hanno deciso di manifestare contro le nuove politiche aziendali del famoso sito per le aste on line. Lo faranno in un giorno simbolico come il primo maggio, Festa dei lavoratori.

I venditori protestano contro il nuovo sistema di feedback che permetterà soltanto ai compratori di rilasciare commenti riguardanti gli acquisti; inoltre, sono state messe sotto accusa le nuove commissioni giudicate troppo alte.

Continua dopo la pubblicità...

Non è la prima volta che i piccoli rivenditori decidono di manifestare bloccando i loro prodotti; più volte ci sono state proteste contro una politica di Ebay considerata troppo a favore delle grandi rivenditori.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.