Editoria online: l'esperimento di Enrico Mentana

Enrico Mentana, direttore del Tg di La7 e personaggio pubblico molto popolare sui network sociali, ha racentemente pubblicato su Facebook un lungo intervento nel quale svela di voler lanciare una nuova testata giornalistica online per fornire occasioni di lavoro ai giovani operatori dell'editoria. Attualmente infatti il settore sarebbe ancora sotto il controllo di una generazione nata tra gli anni '50 e '60.

Il progetto prevede che tutti i lavoratori coinvolti siano regolarmente contrattualizzati, questo per combattere non soltanto a livello simbolico il precariato che caratterizza oggi il comparto editoriale. Per quanto riguarda invece il sostegno economico all'inziativa, questo dovrebbe arrivare da contributi volontari e dall'advertising.

Continua dopo la pubblicità...

Nel post Mentana chiarisce che molto probabilmente l'operazione produrrà dei passivi durante la sua fase iniziale, soprattutto perché tutte le risorse reperite verranno investiste nell'assunzione di collaboratori. Nel medio periodo però la nuova testata potrebbe divenire profittevole e si comincerà affidando la raccolta pubblicitaria al miglior offerente.

Date le caratteristiche del progetto, le inziative editoriali sono in genere costose e necessitano di un'approfondita pianificazione, si procederà con estrema cautela. I passaggi che porteranno al numero di lancio verranno studiati tra luglio e agosto dallo stesso direttore e ulteriori dettagli saranno forniti entro settembre.

Nello stesso periodo si dovrebbe procedere con il reclutamento dei redattori, se l'esperimento dovesse conseguire risultati positivi potremmo trovarci davanti al primo sintomo di un cambiamento in atto, ancora oggi infatti l'editoria giornalistica online italiana è troppo legata a realtà consolidate da tempo e poco disposte a cedere spazi ai collaboratori più giovani.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.