Un'estensione per Chrome mette a rischio Spotify

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGarante Privacy: le email trafugate al M5S devono essere cancellate
  • SuccessivoAdobe Creative Cloud sostituisce Creative Suite

Downloadify è il nome di un'estensione per il browser Web Chorme che, almeno teoricamente, dovrebbe consentire ad un utente di ascoltare gratuitamente offline l'intero catalogo musicale contenuto all'interno del catalogo di Spotify.

Google ha rimosso tale estensione tra quelle disponibili per il suo programma di navigazione, ma il pericolo per il noto servizio per la distribuzione audio online non sarebbe ancora rientrato; questo perché Spotify non starebbe utilizzando alcun sitema crittografico per la protezione delle tracce.

Continua dopo la pubblicità...

Il codice sorgente di Downloadify è attualmente disponibile sul servizio per il controllo di versione GitHub, uno sviluppatore sufficientemente esperto potrebbe utilizzarlo ancora oggi per la realizzazione di un fork che svolga esattamente la stessa funzione.

Attualmente il catalogo di Spotify ospiterebbe circa 20 milioni di brani disponibili per oltre 5 milioni di sottoscrittori, si tratta di una piattaforma che avrebbe conquistato di recente la seconda posizione tra i maggiori servizi per la distribuzione musicale dopo iTunes.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.