Expedia: Google danneggia i consumatori

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook semplifica la vita degli inserzionisti
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Expedia: Google danneggia i consumatori

Expedia, una delle più grandi realtà on line tra quelle dedicate ai viaggi e alla prenotazioni di voli aerei e alberghi, avrebbe denunciato il gruppo di Page e Brin di fronte alla Commissione Europea; la diatriba riguarderebbe come al solito l'abuso di posizione dominante da parte di Mountain View.

Questa volta però i legali di Expedia avrebbero rincarato la dose; a loro parere infatti, Mountain View, tramite il proprio motore di ricerca, non agirebbe soltanto a danno delle aziende concorrenti per alcuni suoi servizi, ma anche degli stessi consumatori.

L'ipotesi accusatoria appare abbastanza chiara: se gli utenti ricercano un prodotto tramite Google e quest'ultimo può effettuare una sua proposta all'interno dei risultati, i consumatori agiranno in base ai suggerimenti ricevuti e non solo tenendo conto delle offerte più concorrenziali.

Expedia sarebbe soltanto l'ultima delle grandi aziende che avrebbe presentato un'istanza contro Google alla Commissione Europea, prima di essa avrebbero infatti agito nello stesso modo altre realtà, come Microsoft, che sperano in un pronunciamento dell'Antitrust per una limitazione dello strapotere di Mountain View.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.