Facebook abilita l'IPv6 in via sperimentale

Facebook abilita l'IPv6 in via sperimentale

I tecnici del social network più grande della Rete sarebbero al lavoro per la migrazione del Sito in Blue verso il protocollo IPv6, il nuovo standad per l'assegnazione degli identificatori univoci di Rete che dovrebbe sostituire definitivamente l'IPv4.

In pratica, la transizione dovrebbe iniziere il prossimo 18 maggio quando la connessione IPv6 verrà abilitata in via sperimentale sul sottodominio "beta.facebook.com", esso permetterà di valutare il livello di efficenza del servizio prima che lo switch da IPv4 coinvolga tutte le pagine di Facebook.

Continua dopo la pubblicità...

Per il 6 giugno 2012 è invece previsto l'World IPv6 Launch, cioè la giornata mondiale dedicata alla migrazio verso tale protocollo; quindi, entro quella data l'intera creatura di Mark Zuckerberg dovrebbe supportare permanentemente il nuovo standard insieme ad altre grandi realtà del Web come Google.

L'entrata in vigore dell'IPv6 come nuovo protocollo di riferimento per l'assegnazione degli indirizzi Web è prevista per il 2014, una scadenza che obbligherà tutti gli Internet Service Provider ad adeguare quanto prima le proprie infrastrutture al cambiamento già in atto.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.