Facebook cambierà nome?

Succede sempre così, appena un'idea ha successo spunta sempre qualcuno che proclama di averla avuta per primo; una cosa del genere è capitata recentemente anche per Facebook, la piattaforma di social network ideata da Mark Zuckerberg.

Aaron Greenspan, un ex compagno di classe di Mark, ha infatti richiesto l'annullamento dell'assegnazione del nome presso l'ufficio Marchi e Bravetti USA; Facebook sarebbe infatti anche il nome di una parte del servizio houseSYSTEM creato da Aaron.

Se Greenspan dovesse dimostrare di aver ragione, Facebook potrebbe essere obbligata a cambiare nome. Non si esclude comunque che le due parti possano accordarsi, in gioco c'è il nome di un servizio valutato 15 miliardi di dollari.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.