Facebook cancella il progetto "Esplora"

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUE: i contenuti illegali vanno cancellati entro 1 ora
  • SuccessivomacOS e iOS verso l'unificazione dell'interfaccia?
Facebook cancella il progetto "Esplora"

Il progetto "Esplora" non verrà ulteriormente implementato, Facebook avrebbe infatti verificato che gestire una sezione separata dal news feed nella quale inserire le notizie non sarebbe stata una buona idea. Il servizio era stato concepito con lo scopo di proporre contenuti per l'approfondimento senza però suscitare entusiasmo presso gli utenti.

Dal qualche tempo il Sito in Blue sta provando a dedicare maggiore spazio ai contenuti personali sul news feed, "Esplora" rappresentava dunque l'occasione per non rinunciare alle notizie provenienti da fonti esterne creando per loro un'area appositamente dedicata. Peccato però che gli iscritti abbiano finito per snobbare la proposta continuando ad affollare il news feed.

Continua dopo la pubblicità...

Come ammesso dallo stesso Adam Mosseri, responsabile della divisione di Menlo Park che si occupa del news feed, ci si attendeva che "Esplora" potesse avere lo stesso successo di altre iniziative come l'introduzione delle nuove reaction, il supporto ai video live e alle GIF animate, in questo caso invece la community si sarebbe espressa a sfavore della divisione del news feed.

Ulteriore conferma sarebbe arrivata attraverso alcuni sondaggi ai quali i partecipanti avrebbero risposto di non voler frequentare una piattaforma che li avrebbe allontanati dai contenuti dei propri contatti. Sarebbe stata registrata anche una certa insoddisfazione nei confronti dei contenuti proposti da "Esplora", considerati non particolarmente interessanti.

Di suo la nuova sezione nasceva per rispondere ad una semplice domanda: gli utenti sarebbero stati disposti a visualizzare notizie prelevate da fonti differenti rispetto a quelle che frequentano abitudinariamente? Probabilmente Facebook si aspettava una reazione differente, quindi il sospetto è che per una volta il social network abbia sopravvalutato la sua capacità di influenzare gli iscritti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.