Facebook Deals rincorre il successo di Groupon

Facebook Deals rincorre il successo di Groupon

Il social network più grande della Rete ha deciso di sfidare il sito per gli acquisti di gruppo più conosciuto dai navigatori di tutto il Mondo sul suo stesso terreno, Facebook Deals è infatti pronto per la sua prima uscita pubblica e per fare concorrenza a Groupon.

Facebook Deals

Siamo però ancora lontani dalla diffusione di questa iniziativa a livello mondiale, per ora infatti la piattaforma sarà disponibile soltanto per gli utenti di cinque città (San Francisco, San Diego, Atlanta, Dallas e Austin) che si trovano tutte all'interno del territorio degli Stati Uniti d'America.

Gli annunci relativi alle varie offerte per i deals compariranno nelle pagine del social network e potranno essere condivisi in vari modi, per esempio tramite pubblicazione in bacheca o attraverso la messaggistica interna messa a disposizione dal sito in blue.

Gli acquisti dei vari beni potranno essere effettuati anche utilizzando i Facebook credits (la moneta in "corso legale" sul social network) comunemente utilizzati per alcuni noti social games come per esempio il popolarissimo CityVille.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.