Facebook elimina le spam-application

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteDelibera AGCOM e diritto d'autore: rischio censura per la Rete italiana?
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Facebook elimina le spam-application

Il bot creato dai tecnici del social network Facebook per combattere le applicazioni spam presenti all'interno della piattaforma si sta rivelando più efficace del previsto; la notizia è stata accolta positivamente dagli utenti, ma non altrettanto dagli sviluppatori.

Il bot funziona in modo molto semplice, se un'applicazione riceve troppi feedback negativi allora viene rimossa, i portavoce del gruppo hanno quindi comunicato agli sviluppatori che perché le loro Apps non vengano cancellate basterà che queste non generino spam.

Il social network ha comunque messo a disposizione un apposito strumento grazie al quale gli sviluppatori potranno contestare l'avvenuta rimozione di una loro applicazione, il "caso" verrà quindi esaminato e vi sarà la possibilità di una riattivazione.

Gli effetti di questa "moria" di applicazioni saranno probabilmente evidenti nel prossimo futuro, gli sviluppatori potrebbero infatti decidere di utilizzare Facebook soltanto per raccogliere quanti più clienti possibili da veicolare su altre piattaforme.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.