Facebook: il feed si sdoppia

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Facebook: il feed si sdoppia

Il feed di Facebook è cambiato, dopo anni durante i quali gli sviluppatori di Meta hanno introdotto soltanto dei piccoli aggiornamenti questi giorni è stata annunciata una nuova impostazione che vede la piattaforma proporre ben due feed: uno dedicato ai contenuti di amici e conoscenti e un altro alle condivisioni che potrebbero interessare agli utenti.

Secondo le notizie attualmente circolanti tale novità dovrebbe essere presto disponibile sia nella versione del social network per Android che in quella per iOS, il roll-out potrebbe durare qualche settimana e coinvolgere inizialmente solo alcuni Paesi. Ad oggi è difficile prevedere se essa sarà disponibile anche tramite la release di Facebook utilizzabile da browser Web.

Una volta avviata l'applicazione di Facebook il feed predefinito dovrebbe essere quello che contiene i suggerimenti, questi ultimi verranno selezionati in base ai dati registrati nella cronologia di navigazione. L'algoritmo sceglierà automaticamente testi, immagini, Storie e video (compresi i Reel) può adatti alle abitudini dell'utilizzatore.

Per accedere alle condivisioni dei propri contatti, delle pagine seguite e dei gruppi a cui si è iscritti si dovrà accedere invece alla scheda "Feeds" presente tra quelle di "Watch" e "Gruppi", vi sarà la possibilità di filtrare i contenuti e di salvare quelli che si vogliono visualizzare più spesso tra i Preferiti. L'ordine per la consultazione sarà cronologico a partire dalle pubblicazioni più recenti.

Chi frequenta TikTok avrà notato sicuramente come questa impostazione riprenda in parte quella di quest'ultimo che dispone di un feed separato per i suggerimenti denominato "Per te", è quindi probabile che la decisione di Facebook sia stata dettata dalla necessità di attirare nuovamente un pubblico di giovanissimi che lo starebbe abbandonando gradualmente.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti