Facebook: GlobalCoin in arrivo?

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle presenta ricorso contro le sanzioni dell'Unione Europea
  • SuccessivoInstagram: Branded Content Ads nel Feed
Facebook: GlobalCoin in arrivo?

Secondo alcune indiscrezioni Menlo Park potrebbe essere quasi pronta a lanciare GlobalCoin, la prima cryptovaluta realizzata nel contesto di un social network. L'idea potrebbe essere quella di un esordio da effettuarsi entro la fine del mese, mentre per ora continuano a circolare in Rete dei rumors riguardanti quelle che potrebbero essere le caratteristiche del progetto.

Le monete virtuali sono spesso soggette a fluttuazioni, per questo motivo Mark Zuckerberg avrebbe insistito perché GlobalCoin possa garantire la massima stabilità in termini di valore. Si ipotizza quindi l'implementazione di una stablecoin da tenere quanto più possibile lontana dalla volatilità derivante dalle speculazioni finanziarie.

Per quanto riguarda invece la tecnologia distribuita alla base di GlobalCoin, gli analisti prevedono che Facebook non abbia intenzione di sfruttare una Blockchain completamente decentralizzata. I nodi coinvolti per singola transazione non dovrebbero essere superiori a 100 ed eventuali operatori esterni potranno partecipare allo sviluppo della piattaforma tramite una sottoscrizione da 10 milioni di dollari (voce non confermata).

Menlo Park sarebbe poi alla ricerca di partnership commerciali per garantire la massima diffusione possibile dell'iniziativa, l'azienda californiana avrebbe quindi previsto di erogare dei bonus alle attività economiche che ospiteranno all'interno dei loro spazi delle postazioni (sostanzialmente degli ATM) per il cambio da contanti a GlobalCoin.

I primi utenti a ricevere dei GlobalCoin potrebbero essere gli stessi dipendenti di Facebook a cui la compagnia dovrebbe proporre tale valuta come alternativa ai pagamenti in divisa tradizionale. Ma per misurare il successo dell'iniziativa bisognerà però attendere quella che sarà la risposta da parte degli utilizzatori del social network e della altre applicazioni controllate da Zuckerberg e soci.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.