Per Facebook inizia l'era della privacy semplificata

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAdvertising on-line: urgono nuove unità di misura
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Per Facebook inizia l'era della privacy semplificata

Il social network più grande della Rete ha recentemente rinnovato il suo sistema per le impostazioni relative alla privacy, le regole della policy non sono state modificate, sono state invece rese in forma più razionale e (si spera) più semplice da gestire da parte degli utenti.

Il maggiore difetto delle impostazioni per la privacy di Facebook è sempre stato l'utilizzo di un linguaggio contorto accompagnato da procedure estremamente macchinose; il sistema è stato ora rivisto cercando di semplificare la vita degli utenti grazie ad alcuni strumenti interattivi.

La sezione dedicata alla privacy è stata quindi arricchita di immagini, collegamenti ipertestuali e video grazie ai quali i vari passaggi da affrontare dovrebbero risultare più chiari, il tutto in nome di un utilizzo più consapevole del proprio profilo e delle proprie informazioni.

Gli utenti avranno ora anche informazioni più complete e intuitive sugli effetti per il proprio account derivanti dall'attivazione delle applicazioni e dall'interazione con l'advertising; spetta poi agli stessi iscritti utilizzare al meglio queste impostazioni per tutelare i propri dati personali.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.